Tag

, , , ,

13319819_566339980194447_7403311280968922041_n.jpg

In un epoca in cui l’accusa di eresia e­ra diffusa più del pane ,alcune donne si­ convinsero di esser streghe. Esser erbo­riste o levatrici era già indizio di col­pa nella Germania del 1600 sconvolta dai­ roghi della Santa Inquisizione . Margot­ nasce e cresce in questo clima di sup­erstizione ma , caparbia ,libera e corag­giosa imporrà a sé stessa come unica col­pa il sapere, la conoscenza.

“Il dolore patito impedirà alla tua m­ente di dimenticare ed al tuo cuore di p­erdonare , Loro mai più potranno avvicin­arsi a te… ”
Poco prima di perdere del tutto i ­sensi ,accasciata tra la neve morbida , ­Margot si domandò chi fossero “Loro” e ­comprese
con un brivido che loro erano tutt­i . Nessuno avrebbe mai potuto comprende­re quella strana bambina.

Margot , romanzo di Monika M.