Tag

, , , , , , ,

ccc.jpg

Trovo che le iniziative di BookCrossing  siano straordinarie , un patto onesto tra lettori , un modo ecologico di leggere (donando nuova vita ad un libro la carta non verrà riposta in una libreria senza esser più letto ed inducendo a stamparne altri ) , un modo economico che equipara i lettori ( o almeno ci prova , fornendo anche a chi non può permetterselo libri da leggere gratuitamente ) ma……

Ma riconosco a questo sistema una falla non da poco : nessuno ( e lo dico da lettrice ) porterà mai dei classici in tali scambi , nessuno si separerebbe mai da tomi che sono colonne portanti per la nostra storia di lettori e questo comporta a mio avviso che leggere unicamente BookCrossing  limita ad una lettura bassa ,   quindi auspico che questa idea venga associata ad una nuova idea di  biblioteca, che fornisce tali testi da riportare, ed altri invece da scambiare liberamente …. Voi che ne pensate ?

Monika M .