3

Trovo l’incipit sia la parte più difficile nella composizione del romanzo … probabilmente perché da lettrice giudico un buon libro proprio dalle prime righe che devono introdurmi in una nuova vita senza annoiarmi ne farmi sentire una estranea …

 

Mai iniziare un libro parlando del tempo. Se è solo per creare atmosfera, e non una reazione del personaggio alle condizioni climatiche, non andrai molto lontano. Il lettore è pronto a saltare le pagine per cercare le persone. Alcune eccezioni. Se ti capita di essere Barry Lopez, che conosce più modi di un eschimese per descrivere il ghiaccio e la neve nel suo Sogni Artici, puoi fare tutti i bollettini meteo che vuoi”.

Elmore Leonard.