Tag

, ,

scrivere.jpg

Molti , io tra questi , non hanno sempre ben presente l’intera trama all’inizio , ma lascio che il protagonista la viva e reagisca assieme a me via via  .

Ma cosa dicono i grandi? Manuale :

LA TRAMA

  • gli obiettivi

In ogni storia, il protagonista ha un obiettivo, per raggiungere il quale dovrà superare molti ostacoli (più sono, meglio è: gli scrittori esperti consigliano di ‘strapazzare’ i personaggi, mettendoli a dura prova). Che l’obiettivo del protagonista sia trovare l’amore, salvare il suo onore, farsi accettare, ottenere giustizia, tirarsi fuori da un guaio o salvarsi la vita, il suo creatore dovrà farglielo raggiungere in maniera concreta. «Ogni storia che si rispetti è tale solo se il tuo personaggio si sente amato, accettato o viene discolpato in seguito al raggiungimento di un obiettivo concreto, fisico». Ecco come Amanda Patterson descrive i 5 punti necessari :

– ottenere qualcosa di concreto
– causare qualcosa di concreto
– scappare da qualcosa di concreto
– risolvere qualcosa di concreto
– sopravvivere a qualcosa di concreto

  •  La “rimonta”

Quella che in gergo viene detta la “rimonta” è un piccolo ma utilissimo espediente per rendere più avvincente la trama. Age la definisce «un precedente narrativo che viene seminato e avrà una ‘conseguenza’». In pratica, lo scrittore presenta al lettore un avvenimento apparentemente casuale e/o poco importante, che però, più in là nella trama, darà vita a uno o più eventi, contribuendo a far avanzare la trama con un effetto sorpresa.