Tag

      libri-in-cerchio.jpg

I romanzi lunghi scritti oggi forse sono un controsenso: la dimensione del tempo è andata in frantumi, non possiamo vivere o pensare se non spezzoni di tempo che s’allontanano ognuno lungo una sua traiettoria e subito spariscono.

Italo Calvino, Se una notte d’inverno un viaggiatore, 1979

Annunci