Tag

,

51mrrcilchl

Orpheus , primo volume di una trilogia , è un “fantasy gotico” molto particolare .

Diana Mistera sfodera un personale stile di scrittura , gli eventi vengono mescolati come in una pozione magica che unicamente alla fine darà il suo effetto .

La trama può  apparire confusa e destabilizzante , unicamente procedendo ed inoltrandosi negli eventi che la narrazione lentamente rivela si comprenderà .Per il lettore sarà  come comporre un mosaico avendo unicamente le tessere e non il modello da riprodurre.

L’incontro tra Orpheus a Geena è suggestivo , appare infatti come  il ritrovarsi di anime affini che si cercano in ogni nuova vita , magico nel vero senso della parola !

I sogni che tormenteranno il sonno di Geena  inducono il lettore a porsi mille quesiti , il mio personale è : il tutto volgerà al vampirismo ? ( da appassionata del genere spero proprio di si!)

Ho trovato ben strutturato Orpheus, personaggio maschile misterioso e problematico  , Geena è meno definita , ma credo dipenda dal fatto che l’Autrice  voglia usare questa prima parte per stuzzicare il nostro interesse .

Personaggio marginale ma fondamentale la nonna di Geena che , dopo la morte , lascia alla nipote un misterioso braccialetto e Grimori (che invidia!) da studiare …. la vostra curiosità scommetto ora è alle stelle … non mi resta che augurarvi buona lettura!

 

Avvertenze :

La storia d’amore è molto romantica , anche se non amate il genere fantasy o gotico il romanzo  è indicato anche per voi!

Controindicazioni :

Se come me amate magia e vampiri desidererete saperne di più su questi argomenti …non ci resta che  attendere  il prossimo volume per appagare questa bramosia …. spero !!   😀

Lo consiglio ? Assolutamente SI  è una lettura adatta a tutti , soprattutto adolescenti !

Monika M .

 

Link acquisto del romanzo

Annunci