Tag

, , , ,

51jB8dLg9SL.jpg

 

 

Il Male tornò a spopolare e il Bene si mosse subito dopo: la magia era tornata sulla Terra e le battaglie ripresero a infuriare, con nuovi sotterfugi e molto più silenziose e sinistre di prima.

Cardea, dalla sicurezza del suo mondo di Dee guerriere, abbandonata da Apollo, vedeva con amarezza i suoi amati Orphelia cadere sotto le grinfie del Male, Acra Aleon diventava sempre più silenziosa e il Tempio che aveva fatto erigere per i suoi culti era sempre più vuoto.

Durante un consulto con altri spiriti che portavano notizie di catastrofi ancora peggiori in tempi futuri, Cardea decise che la sua stirpe non sarebbe finita solo perché Apollo non era più con lei: avrebbe allevato altri spiriti ad Aleon, avrebbe scelto tra le anime più buone e coraggiose e li avrebbe trasformati in Orphelia.

E così fece

da La Melodia della Memoria .

Questo romanzo Fantasy di Beatrice Barbiero è così ben incastonato nella mitologia da indurre il lettore a credere che ciò che narra faccia parte di quelle leggende mai appurate ..ma che è impossibile relegare nel falso . Come osservare un capitello fantasy adagiato su colonne classiche !

La Melodia della Memoria è un fantasy adatto anche a chi non ama questo genere , prendo a prestito le parole dell’autrice stessa per introdurvi nel suo mondo fantastico :

Acra Aleon, una terra abitata da spiriti benevoli, angeli dalle ali nere e ciò che rimane delle anime delle streghe che dovranno combattere contro i demoni terreni anche dopo la morte. Orphelia è il nome degli angeli, Kennaz il nome delle streghe.

Beatrice Barbiero

Fanny  , protagonista del romanzo , appartiene alle streghe o meglio è una novizia , particolare che la contraddistingue è un bizzarro tatuaggio … ma cosa mai significheranno quelle due lettere intrecciate ? Sarà Francesco , sua guida e mastro a esortarla a scoprire cosa quel simbolo indichi nella sua vita introducendola nel Circolo della Civetta … qui nuove amicizie aiuteranno Fanny a scoprire cosa le sue meditazioni cercano di rivelarle…..

Non vi rivelerò altro … ma vi augurerò buona lettura!

Avvertenze :

I personaggi non sono tantissimi e non vi confonderete o troverete difficoltà nel ricordarli  , a me nei fantasy capita sempre non avendo molta memoria !

Controindicazioni : 

Non fatevi spaventare dal “mondo fantastico” è così ben descritto che vi accoglierà coinvolgendovi !

Lo consiglio ? Assolutamente SI Un fantasy di alto livello !

 

Monika M .

Link acquisto del romanzo .

Annunci