Tag

, , , ,

41xUyveMJlL.jpg

Si dovrebbe aver la capacità di restar bambini per sempre e questa raccolta di storie ve lo consentirà, o almeno risveglierà il bambino che è in voi trascinandovi nelle varie dimensioni delle Sghembestorie , oltrepassando la realtà.

Valentina Luberto spiega così il nome dato alla raccolta :

Ho deciso di chiamarle Sghembestorie perché è come se ognuna di esse abitasse un piano tutto suo…

…ed è proprio così. Leggendo la raccolta si ha l’idea di fluttuare tra vari stati di visioni, come entrare di volta in volta nel sogno di qualcun altro e star lì a guardare.

Le Sghembestorie vi lasceranno dentro una nuova visione della realtà, un impronta  giocosa, spensierata ed  ironica. Magari vi ritroverete anche voi a confidarvi con un oggetto, innamorarvi di una nuvola… insomma vi accorgerete di non esser mai soli…se terrete stretta a voi  la fantasia. E se trovate tutto questo infantile o… vi sbagliate di grosso : nulla fa crescere come il gioco !

E se i sogni son desideri…ora desiderate certo leggere questa raccolta di onirici viaggi…non resta che augurarvi Buona Lettura!

Avvertenze :

Se lette in compagnia di un bambino la loro magia verrà duplicata, provare per credere!

Controindicazioni : 

Per alcuni giorni la realtà vi apparirà un po’… sghemba…

Lo consiglio ? Assolutamente SI Adatta a tutti coloro che non hanno mai smesso di sognare!

Monika M.

Link acquisto del romanzo .

Annunci