Tag

Parigi, anni Settanta. Un attempato e ricco mercante d’arte che ha qualche legame poco edificante con un passato non poi così remoto, una moglie molto bella e giovane, una cagnetta di nome Lova, un ispettore di polizia con qualche scheletro nell’armadio e qualche rimpianto, l’organizzazione frenetica di una mostra sull’Impressionismo: ecco gli ingredienti per la costruzione di un poliziesco classico, con scene e personaggi che si materializzano davanti agli occhi del lettore.

410KD-5BgOL

 

La copertina forse inganna, si pensa ad un romanzo in stile moderno, attuale… invece ( per fortuna) ha il sapore dei vecchi libri gialli!

Scritto molto bene, personaggi convincenti ed ambientazione curata!

Adoro leggere e trovare indizi qua e la e, pagina dopo pagina, provare a risolvere il caso prima della parola FINE.

Devo ammettere che in questo caso ci sono riuscita, ma proprio a tempo quasi scaduto!

Una bella sfida per il lettore!

Monika M.