Tag

Oggi parlerò di un film che amo molto:

La papessa.

Il film del 2009 diretto da Sönke Wortmann, tratto dall’omonimo romanzo di Donna Woolfolk Cross basato sulla storia della Papessa Giovanna. La narrazione prende il via agli inizi del’800, precisamente 814.

Non vi farò il riassunto, complicatissimo della trama anche perché credo che lo abbiamo visto tutti ma … se non lo avete visto ve lo consiglio, è un vero capolavoro!

Giovanna, sin da bambina, si oppone alla condizione destinata alle donne, a lei non interessa sposarsi e mettere al mondo dei figli, lei brama la cultura ed il sapere, privilegio offerto a pochi.

Questo aspetto del personaggio mi ha conquistato, ribelle e fiera Giovanna arriverà al vertice del potere!

Non mancherà nella sua vita però l’amore per un uomo: il conte Gerold.

Come spesso avviene ci sono molte divergenze tra film e romanzo, la più marcata è rappresentata dal ruolo del padre di Giovanna che appare opposto: nel romanzo è egli stesso che spinge la figlia agli studi, mentre nel film è un gretto bifolco. Il mito e la leggenda si fondono spesso con la Storia e comprendere quanto ci sia di fondato n0n è semplice… ma l’idea che ci sia stato un Papa donna, beh a me non dispiace affatto, ed a voi? 😉

L'immagine può contenere: 1 persona, testo