Tag

, , , , , ,

56913348_688747291541965_3472808571547156480_n

LARA 

 

Se non fosse sposato questo potrebbe essere il pollo giusto, penso mentre premo il pulsante dell’ascensore. Esco dalla hall cercando di non attirare l’attenzione, so che certi alberghi chiudono un occhio per i clienti come il mio e per me è importante continuino a farlo!

Arrivata in strada indosso gli occhiali da sole e con passo sicuro mi dirigo verso il primo taxi disponibile.  Una volta seduta sul sedile posteriore della vettura, pulita ma squallida, sorrido: se quello non fosse sposato con lei non avrebbe i soldi per una come me!

Lui di suo è una nullità, un mantenuto! Intendiamoci, uno di quelli a cui è capitato, non un abile cercatore di eredità. Belloccio, giovane, consapevole dei suoi limiti, ha approfittato dell’ unica occasione capitata: sposare una riccona!

Lui non mi ha mai rivelato la sua identità, ma io so tutto del giro, devo!

Tanto mi è bastato per comprendere cosa lo eccita dei nostri incontri, dopo anni di onorata carriera so cogliere al volo queste cose: somiglio in modo impressionante alla moglie, certo io sono più giovane e non rifatta, ci tengo a dirlo. Il potere che esercita su di me, lo sbattermi e pagarmi, dopo, scarica in lui le frustrazioni che lei gli causa.

Sfoga su di me l’insoddisfazione. Ovviamente non mi interessa, l’importante è che paghi.

Confesso mi diverte molto il confronto. Lei  bacchettona, ovviamente unicamente per linea di partito, declama i valori della famiglia, salvo avere poi il marito che va a mignotte!  Fa la morale a tutti, ma  razzolano male, molto male… del resto i suoi colleghi sono i miei migliori clienti!

 

Monika M ©

( Il brano è sottoposto a copyright )

 

A mercoledì prossimo!!

 

Puoi leggerlo anche su WATTPAD