56913348_688747291541965_3472808571547156480_n

CLARA 

 

Un figlio, un figlio che sia solo mio.

Ho pensato molto se usare  Riccardo almeno per questo, ma no, ho deciso di avere un figlio che sia solo mio. Se un giorno dovessi non volerne sapere più nulla di lui non voglio averci a che fare mai più.

Molti direbbero che sono egoista e forse è vero, ma che differenza fa un padre? Nessuna! Per quel che ci sono. I figli sono della madre! Questo penso.

La soluzione migliore sarebbe l’adozione, ma sono troppo in là con gli anni e difficilmente potrei prendere un neonato, certo pagando bene, in alcuni paesi forse riuscirei. Molti però sono i fattori da tenere in considerazione, prima cosa la salute della madre e spesso nelle adozioni questi dati sono impossibili da reperire e questo mi terrorizza.

La soluzione più sicura mi appare quindi la maternità surrogata.

Mi sento sola a dover affrontare tutto questo, si da per scontato che la maternità sia una cosa naturale, dovuta, che ci spetta! Esserne escluse è tremendamente tragico, crudele.

Mi occorre una persona di fiducia, non posso sbrigare questa cosa  da sola.

 

 

Monika M ©

( Il brano è sottoposto a copyright )

 

A mercoledì prossimo!!

 

Puoi leggerlo anche su WATTPAD