thumbnail

Secondo Stephen King esistono 4 categorie di scrittori:

1. Gli scrittori cattivi, che sono la maggioranza. «Non posso mentire – afferma King – e dire che non ci sono cattivi scrittori. Mi dispiace ma ci sono un sacco di cattivi scrittori.»

2. Gli scrittori competenti, quelli che fanno ben il loro lavoro, sanno come caratterizzare un personaggio, ma poi si fermano lì. Senza infamia e senza lode, diremmo noi.

3. Gli scrittori bravi.

4. I grandi scrittori, gli scrittori dotati di talento innato e inarrivabile, veri e propri geni, spesso incompresi, casi rari e irraggiungibili.

 

untitled.png